Building,Under,Construction,With,Workers

UESE ITALIA continua a crescere e consolida le posizioni del 2021

UESE ITALIA continua a crescere, approvando il bilancio 2021, con un +26% rispetto  all’anno precedente, anno in cui ha registrato un +200%. Nel corso della pandemia la societa’ ha saputo cogliere tutte le occasioni che si sono presentate, consolidando la sua posizione fondamentalmente in 4 area specifiche: Certificazioni ISO, Consulenza e formazione sicurezza sul lavoro, consulenza e formazione in ambito industria 4.0, cybersecurity nell’ambito di aziende pubbliche, trasporti, sanitario e bancario. Ha aiutato PMI a concretizzare 46 progetti di trasformazione aziendale, erogando 115.200 ore di formazione nei vari comparti e portando alla certificazione 37 aziende. Nel primo quarter 2022 conferma il trend con un +18% passando dal 16% al 28% nel comparto consulenza UNI EN ISO e +14% nel comparto sicurezza sul lavoro, sostenendo e accompagnando le aziende del settore edile per le pratiche Bonus 110%, incrementando le risorse umane di altre 5 unita’, gia’ a disposizione dei clienti. Grazie alla sua attenzione ai mercati e alle aziende, aggiunge un tassello importantissimo e diventa consulente SOA ufficiale a disposizione di aziende edili.  

E’ sempre piu’ internazionale ed impegnata in appalti negli Emirati Arabi, Spagna, Croazia, Bulgaria, Dubai.

Comments are closed.