Corso introduttivo alla Bioarchitettura – CNI

180,33

Descrizione

Lo scopo di questo corso è fornire gli elementi base della bioarchitettura o bioedilizia che dir si voglia.
Inizialmente chiariremo quali sono gli aspetti di cui si occupa questa disciplina e, successivamente,
andremo ad esplicitare alcune delle tante tematiche tecniche e soprattutto con quale approccio
andrebbero affrontate, per essere più possibili aderenti ad una modalità sostenibile sia dal punto di
vista progettuale che esecutivo, che tenga sempre conto del benessere degli utenti e degli operatori.
OBIETTIVI PROFESSIONALI
Partendo dalla Psicologia dell’abitare, impareremo in che modo i manufatti edilizi possono influire
sul benessere psicofisico degli utenti e, come scelte progettuali consapevoli e con una visione
olistica mirata alla sostenibilità ambientale, riescano a tutelare tutti gli attori del processo edilizio.
Possedere gli elementi di base per rispondere professionalmente a requisiti di benessere e agli
standard ecologici dei manufatti edilizi, partendo dal problema dell’inquinamento indoor.
OBIETTIVI FORMATIVI
Obiettivo è dare a professionisti interessati al tema della bioarchitettura, una formazione generale
degli aspetti più salienti.
Valutare, in fase di progettazione, l’impatto ambientale dei manufatti edilizi, tenendo conto la
salubrità degli ambienti e degli operatori
Possedere gli elementi base per fare opportune scelte progettuali, tecniche e tecnologiche, alla luce
della ecosostenibilità.
DESTINATARI
Architetti, Ingegneri, Geometri, Periti edili.
PROGRAMMA
1. Introduzione all’architettura bioecologica
• L’architettura bioecologica
• L’architettura bioclimatica
• Sostenibilità ambientale
• La bioarchitettura
• Gli argomenti del corso
2. Psicologia dell’abitare
• La casa nell’immaginario collettivo
• Interazione tra la casa e i bambini
• Il colore e i suoi effetti
3. Inquinamento indoor
• Inquinanti chimici
• Inquinanti fisici
• Inquinanti biologici