UNITED EUROPE SAFETY ENGINEERING

CUSTOMERCARE DEL GRUPPO UESE

INVIARE RICHIESTE | PRATICHE | TRACCIARE STATO DI AVANZAMENTO RICHIESTE

Malattia: quando il lavoratore rischia il licenziamento

l caso giunto in Cassazione ha interessato un’azienda che aveva disposto un licenziamento per giusta causa di un dipendente in malattia per lombosciatalgia. Dipendente che, durante il periodo di indennità, ha partecipato a un concerto, suonando sul palco con il suo gruppo musicale. L’azienda è venuta a conoscenza dell’accaduto tramite il profilo Facebook del dipendente stesso. La risposta della Corte di Cassazione è stata chiara: l’azienda è legittimata a procedere con il licenziamento per giusta causa qualora il dipendente svolga attività che con molta probabilità prolungano il periodo di malattia. Lo svolgimento dell’attività di rischio, aggiunge la Cassazione, porta a presumere l’inesistenza stessa della malattia, gettando le base per la giustificazione di un licenziamento da parte del datore di lavoro.

Dettagli articolo

Codice articolo:
22
Categoria:
Visualizzazioni:
38
Valutazione (Voti):
(6)

Articoli correlati

UESE ITALIA S.p.A.
Sede e Direzione generale: 30172 Via Torino 63/G – Venezia Tel. 0418723001

La Società adotta sistema di gestione certificato ISO 9001|2015 Certind
Phone:+39 418723001 | Fax:+39 413020367  |  Email: info@uese.it
Legalmail: unitedsafety@pec.it    SID: 3ZJY534

Socia di ALIS | FDAEXPRESS | UniPoste | FSC Italia
ASSODPO 101178 - RSPP ITALIA
Iscritta ASSODPO, FEDERPRIVACY, CNAAC, En.Bi.Form., O.P.N. Organismo Paritetico Nazionale ITALIA LAVORO, Confederazione Nazionale del Lavoro

P. IVA IT04398760274