Area dedicata ai pagamenti online dei principali corsi di formazione, in modalità [URGENTE]

Dopo il pagamento, seguirà fattura in formato elettronico, ai sensi dell’articolo 23 del dPR n. 633 del 1972 dispone che il contribuente deve annotare entro quindici giorni dalla data di emissione della fattura (ossia dalla data di consegna, spedizione o trasmissione), su apposito registro, le fatture emesse, relative a tutte le operazioni attive (imponibili, non imponibili ed esenti) nonché le autofatture (concernenti le operazioni internazionali e l’autoconsumo), in ordine progressivo sulla base della data di emissione.